Albenga, per il Jova Beach Party potenziato anche il pronto soccorso

Borghetto Revisioni

Albenga. Asl, Ospedali di Pietra Ligure ed Albenga e personale del 118 stanno coordinando le forze per affrontare ogni possibile necessità ed imprevisto legati alla tappa del tour di Jovanotti, in programma in prossimità della foce del Centa il prossimo 27 luglio.

Dalle 7 del mattino del giorno del concerto alle ore 14 del 28 luglio nel Pronto Soccorso di Albenga ed in quello di Pietra Ligure saranno presenti un numero maggiore di medici, di infermieri e di oss. In via di definizione inoltre la presenza di una postazione del 118, con personale medico specializzato pronto ad intervenire, nei pressi dell'area in cui si svolgerà la tappa del tour; nella zona saranno inoltre presenti mezzi di soccorso, auto medicale e volontari delle pubbliche assistenze.

Fra i coordinatori ci sarà anche Luca Corti, responsabile del pronto soccorso di Albenga e Pietra Ligure, pronto a stazionare ininterrottamente nei reparti per tutta la dura- ta della procedura di emergenza. «Stiamo lavorando alacremente per cercare di affrontare al meglio un numero di presenze eccezionale accor- se per un evento direi unico – sottolinea il responsabile del pronto soccorso – Stiamo monitorando cosa avviene nelle tappe del tour precedenti quella di Albenga per capire come agire. Per questo, al esempio, abbiamo attivato un telefono satellitare che sarà dedicato alle urgenze».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci