Albenga, per il giallo di via Bixio si attende l'esito dell'autopsia. Al momento solo ipotesi

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Albenga. Solo l'autopsia fissata per oggi chiarirà le circostanze della tragedia che si è consumata nel tardo pomeriggio di ieri in un appartamento al terzo piano del condominio Le Morelle di via Nino Bixio. Qui è stata trovata senza vita a terra Lucia Chinazzo, 89 anni, e esanime la figlia Paola Balocco ora ricoverata al Santa Corona di Pietra Ligure. I carabinieri hanno informato la Procura della Repubblica per fare luce sulla tragedia familiare scoperta dalla nipote e figlia della donna al Santa Corona, Valentina Vero. Lucia Chinazzo potrebbe essere morta per cause naturali (sul suo corpo non sarebbero presenti segni evidenti di aggressione o strangolamento), e la figlia potrebbe avere tentato il suicidio ingerendo gli psicofarmaci. Ma si tratta solo di un'ipotesi che deve essere chiarita.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci