Albenga nel mirino dei ladri. Furto nell'edicola "Il Secolo di Beethoven"

Non cessa l'ondata di furti che negli ultimi tempi sta colpendo i commercianti di Albenga.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Non cessa l'ondata di furti ad Albenga, ed i commercianti ingauni si sentono impotenti di fronte al continuo bersagliamento dei malviventi che entrano negli esercizi commerciali, determinati a rubarte tutto il denaro contante che riescono a trovare.

Questa volta ad essere colpito è stato "Il Secolo di Beethoven", un'edicola nel centro storico di Albenga in Largo Doria adiacente al bar "That's Amore", vittima anche quest'ultimo non molto tempo fa di furto.

Sembra che nella notte i malviventi, forzando la porta di ingresso e rompendo la vetrata, siano riusciti ad entrare nel locale e sottrarre il fondocassa.

"Ci vorrebbe solo un'immagine chiara per poter identificare gli autori e poi farli riempire di schiaffi. — afferma il consigliere di Forza Italia, Eraldo Ciangherotti — Ecco, questo sarebbe il miglior processo per direttissima, perché tanto, oramai tutti lo sanno, per velocizzare la giustizia, Matteo Renzi ha tolto il carcere a furti e truffe e a pagare il conto del governo siamo noi, i cittadini "qualunque"".

Intanto le Forze dell'Ordine indagano per cercare di capire la dinamica dei fatti e tentare di risalire agli artefici del furto, continuando le loro attività di controllo e presidio del territorio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci