Albenga, la sede della Lega si trasforma in taverna medievale nel ricordo di Rosy Guarnieri

La Lega di Albenga prosegue la tradizione lanciata qualche anno fa da Rosy Guarnieri.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

La Lega di Albenga prosegue la tradizione lanciata qualche anno fa da Rosy Guarnieri: anche per questa edizione del Palio Storico ingauno, la sede del Carroccio in vico a piazza San Francesco si trasforma in una taverna medievale, prendendo il nome di “Taberna Celtarum”. Sotto la guida del segretario cittadino Cristina Porro, la Taberna Celtarum parteciperà all'appuntamento estivo del centro storico albenganese.

«Questo sarà il primo Palio senza la presenza e la guida attenta ed esperta di Rosy Guarnieri, il primo Sindaco della città a credere nel Palio e l'ideatrice della Taberna Celtarum», dichiara il segretario Cristina Porro, capogruppo Lega in Consiglio Comunale. «Ma sapremo mettere in pratica quello che la Rosy ha saputo insegnarci nel corso degli anni con l'amore e la passione che lei ha sempre messo in tutto quello che faceva per dare lustro alla città di Albenga. E siamo lieti che anche altre cantine abbiano deciso di seguire il nostro esempio, onorando la memoria di Rosy, che manca a tutti noi. Quello di quest'anno sarà un Palio sentito da tutti noi, nel nome e nel ricordo della indimenticata e indimenticabile Rosy», conclude Cristina Porro.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci