Albenga: in occasione della Festa di San Matteo, il Maggiore della Guardia di Finanza Cristiano Cocola saluta la cittadina

Nuovo incarico per il Maggiore che comanderà una sezione del Gruppo Investigativo Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza di Palermo.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. Quattro anni al comando della Compagnia della Guardia di Finanza di Albenga, ora il Maggiore Cristiano Cocola saluta la cittadina ingauna per un nuovo incarico a Palermo dove andrà a comandare una sezione del Gruppo Investigativo Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza.

Originario di Bitonto (BA), laureato in Scienze della Sicurezza Economica e Finanziaria, Cristiano Cocola arriva da Milano dove ha comandato il Nucleo Operativo Pronto Impiego presso il Gruppo di Malpensa, è stato impiegato quale ufficiale addetto presso la Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica meneghina per poi arrivare 4 anni fa ad Albenga.

Oggi, durante la celebrazione della Festa di San Matteo, patrono della Guardia di Finanza la Città delle Torri ha colto l'occasione per salutarlo, attraverso il suo primo cittadino, il sindaco Giorgio Cangiano, che alle 10:45, in piazza San Michele, ha omaggiato il Maggiore ringraziandolo per l'importante lavoro svolto ad Albenga.

Alle 10 nella cattedrale di San Michele il vescovo della diocesi di Albenga-Imperia Guglielmo Borghetti ha celebrato una messa solenne alla presenza dei ragazzi delle scuole dei circoli 1, 2, e 3, quindi delle autorità civili e militari.

A chiudere la manifestazione alle 11:15 un’esibizione della squadra cinofila.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci