Albenga: i cittadini vogliono presentare un esposto sul tema sicurezza

Nell'incontro pubblico si tratterà di sicurezza e rimborso per la mancata depurazione, passando per la solidarietà.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. Si terrà giovedì 12 ottobre alle ore 21,00 presso il Bar Namastè in viale 8 Marzo il secondo incontro promosso e richiesto dai cittadini ingauni, ed organizzato da CISA (Comitato Italiano Per La Sicurezza Albenganese) e Cittadini Stanchi.

Avranno voce anche esperti e professionisti del territorio, sui molti argomenti che verranno trattati nella riunione:

  1. sicurezza: chi difende la città? Cosa fanno le istituzioni? Soluzioni e proposte dei cittadini. In tal senso verrà presentato a tutti, al fine della più massiccia sottoscrizione, l'esposto elaborato e che verrà inviato a tutte le Istituzioni competenti;
  2. acqua pubblica: discussione e intervento sulla tematica della depurazione ad Albenga, illustrazione delle varie possibilità di ottenere un rimborso sulle spese relative alla depurazione, da sempre pagata e MAI esistita!! Discussione sulla tematica generale dell'acqua, che potrà rappresentare un problema di difficile soluzione a partire dal prossimo anno;
  3. eventi da organizzare: introduzione sulla raccolta fondi per la bimba marocchina che ha perso la mano;
  4. esposizioni di problemi delle varie zone di Albenga: spazio aperto a chi vuole intervenire per raccontare i vari problemi delle zone di Albenga.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci