Momenti di panico ad Albenga: fantoccio appeso dal cavalcavia dell'Aurelia. Avvertimento?

Non si conoscono ancora le dinamiche e se il messaggio sia diretto ad intimidare qualcuno.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. È stato notato da alcuni passanti verso le ore 10, il ritrovamento di un fantoccio dalle sembianze umane tanto da lasciar credere che fosse il corpo di un'uomo appeso a “testa in giù” dal cavalcavia dell'Aurelia, regione Cavallo.

Sul posto sono giunti i Carabinieri e la Polizia Locale che hanno potuto constatare la presenza di un biglietto attaccato al fantoccio. Non si conoscono ancora le dinamiche e se il messaggio sia diretto ad intimidire qualcuno in particolare anche se pare sia indirizzato alle Forze dell'Ordine.

Il fantoccio era composto da “rumenta” e bottiglie di plastica. Le indagini sono tutt'ora aperte.

Ulteriori aggiornamenti in corso.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci