Albenga: due giornate di attività subacquea all'isola Gallinara con i disabili

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Albenga. Due giornate per condividere in mare emozioni e divertimento per continuare nella tradizione e valori che da sempre esprime la Festa della Subacquea di Albenga.

Ingaunia Acqua Diving Albenga, Centro Subacqueo Idea Blu, Hsa Handicapped Scuba Association International, hanno promosso per il 30 e 31 luglio l’iniziativa “Insieme per ripartire e abbattere le barriere”. Saranno due giornate di immersione ricreativa per i ragazzi disabili che, per l’occasione, saranno accompagnati da guide professionali Hsa. Un bel momento di inclusione che vuole essere anche un messaggio per sensibilizzare lo sviluppo di un turismo sempre più accessibile per la salvaguardia del mare e dei suoi beni archeologici. Al centro dell’iniziativa i fondali attorno all’isola Gallinara di Albenga.

Il programma è già stato definito da giorni. Giovedì 30 luglio alle 10 il ritrovo è presso il porto di Alassio con l’inizio delle attività in mare; alle 11 il Centro Sub Idea Blu coordinerà le attività ricreative per le immersioni al Cristo Redentore. Il giorno dopo, venerdì 31 luglio, alle 9,30 inizio delle attività presso il Diving Idea Blu di Albenga, dalle 9,30 alle 17 riprenderanno le immersioni guidate all’isola Gallinara che si concluderanno con una cerimonia per tutti i ragazzi partecipanti ad un evento che è sostenuto da diverse aziende e dal Lions Club.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci