Albenga: disposta autopsia per Salvatore Sorrentino

Pista Kart Indoor Albenga

Albenga. Il pubblico ministero Chiara Venturi ha disposto l’autopsia sulla salma di Salvatore Sorrentino, l’orefice che ieri mattina ha tentato di uccidere la badante per poi togliersi la vita con un colpo di pistola. Secondo i carabinieri, l'uomo, Salvatore Sorrentino, in cura per un ictus, soffriva di una sindrome persecutoria al punto di temere che la badante, che gli somministrava le medicine, lo volesse avvelenare. Nel frattempo la donna, operata al Santa Corona di Pietra Ligure, è salva per un soffio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi