Albenga: è italiano l’accoltellatore del marocchino aggredito a novembre. Arrestato

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. È solo grazie ai tempestivi soccorsi che Radouane Khalladi, 27 anni, ferito ad una mano e all'addome la notte del 16 novembre scorso, ha evitato di morire morire dissanguato. Sono state necessarie un mese di indagini dei Carabinieri per giungere all'arresto di Maurizio Patrizio, 32 anni, pregiudicato di Savona. Un'aggressione avvenuta per un regolamento di conti dovuto a questioni di droga. Il ferito è stato ricoverato in prognosi riservata. L'aggressore è in carcere su disposizione del gip Francesco Meloni.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci