Alassio: sfiorata la tragedia. Crolla soffitto della pizzeria "Da Tonino" Killian pastore tedesco mette in salvo la proprietaria

Nessun ferito, ma cause ancora da accertare.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassio. Avrebbe potuto provocare una strage, il crollo improvviso del soffitto avvenuto, poco dopo le 16.00, di oggi pomeriggio, nella pizzeria “Da Tonino”, sul lungomare Enrico Toti. Solo due ore più tardi, si saarebbero riuniti a cena tutti i membri del personale del ristorante, dove invece si trovava solo Maria Antonietta R., sorella del proprietario, tratta in salvo dal fedele cane, Killian, giovane pastore tedesco di appena un anno, che ha costretto la donna a seguirlo all'esterno del locale, proprio qualche momento prima del distacco della soletta.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del distaccamento di Albenga e la Polizia Locale di Alassio, per la messa in sicurezza dell'area resa inagibile e gli accertamenti sulle cause all'origine del crollo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci