Alassio: quattro positivi al Covid 19 fra i salesiani

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Cluster all'istituto Don Bosco di Alassio, dove quattro sacerdoti, tra cui il direttore Don Giorgio Colajacomo, che ha accusato un malore nei giorni scorsi e un sacerdote esterno alla comunità salesiana, sono risultati positivi al Covid-19 . I primi tre sono stati ricoverati negli ospedali di Savona e Albenga per ulteriori accertamenti, mentre il quarto sarebbe asintomatico.

Stamane sono stati sottoposti ai primi 150 tamponi: studenti, insegnanti e collaboratori dell’istituto salesiano, presso il tendone allestito dalla Croce Bianca di Albenga, ma c’è allarme anche fra quanti hanno partecipato ai festeggiamenti, domenica scorsa, per i 150 anni dell’Istituto.

Immediato l’intervento di Asl e della stessa amministrazione alassina, per rassicurare le famiglie degli allievi delle scuole dei vari ordini di grado dello stesso Don Bosco e anche quelle pubbliche, ospitate nell'istituto salesiano in attesa della costruzione del nuovo edificio scolastico comunale, che oltre ad un ingresso separato ed esterno, vengono costantemente sanificate.

Resta comunque l’attesa per le disposizioni che verranno indicate dall’Asl in merito alla possibile accessibilità dei locali per la frequentazione delle lezioni.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci