Alassio: inchiesta rifiuti, domani in Procura il consigliere Paola Cassarino

Profumeria Simonini

Alassio. Sarà ascoltata domani in Procura a Savona, nell’ambito dell’inchiesta sui rifiuti di Alassio, Paola Cassarino, consigliere comunale di maggioranza con delega alla Cultura.

E’ indagata con l’ipotesi di reato di tentato abuso d’ufficio. Da un’intercettazione ambientale, autorizzata nell’ambito del filone d’inchiesta principale che vede indagati Pierpaolo Pizzimbone, Mario La Porta e Rocco Invernizzi, emergerebbe che il consigliere avrebbe chiesto aiuto per trovare un posto di lavoro alla figlia.

Prima del sindaco e del consigliere in Procura erano stati ascoltati anche l’ex sindaco Enzo Canepa e l’ex assessore all’Ambiente Angelo Vinai che avevano illustrato le modalità del servizio svolto da Alassio Ambiente.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi