Alassio in lutto per la morte di Giovanni “Gianni” Gaibisso

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Alassio. Lo sport alassino è in lutto per la morte di Giovanni “Gianni” Gaibisso, 84 anni. Un nome conosciuto nella città del Muretto. Dirigente di ciclismo per decenni, responsabile dell’attività giovanile è stato socio fondatore del Velo Club Alassio e poi dell’Unione Ciclistica Alassio. Tra le manifestazioni da lui ideate la Montecarlo-Alassio e la Nizza-Alassio. Negli anni ‘60 fu anche tra i promotori della Saint Vincent-Lurisia Terme-Alassio. Tutte corse ciclistiche riservate ai dilettanti tolto la Nizza per professionisti.

Il funerale sarà celebrato venerdì alle 15 nella chiesa di Santa Maria Immacolata (frati cappuccini) ad Alassio. Gianni lascia le figlie Angela e Davide e la sorella Giuliana.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci