Alassio, ieri il passaggio dell'Orient Express oggi la puzza di urina in stazione

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassio. Stazione di Alassio a doppia faccia. Ieri il passaggio dell'Oriente Express, un evento che ha avuto risonanza regionale. Questa mattina alle 7 sul binario 1 (in sala d'aspetto) ammucchiata di barboni con puzza di urina insopportabile anche sulle scale. "In ogni caso altro tipo di risonanza - dice un passeggero - Non mi sembra il caso di fare propaganda giornalistica facendo credere che l'annoso problema sia stato risolto. Tutte le notti e le mattine lo stesso problema. Fiore all'occhiello di una Alassio nuova e appena insediata che non vuole dimostrare che qualcosa sta cambiando. Una vergogna per chi deve prendere il treno per Roma. Il binario uno è una incognita non sai quale parassita ti salterà addosso non quale malattia o in che parte del corpo prenderai una coltellata. Tra laghi e laghetti di urina da saltare o meno si riesce a salire chiedendo anche permesso per accedere all'agognato binario uno. Quasi una conquista. La prima delle 7.30".

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci