Alassio: conferita cittadinanza onoraria al Capo della Polizia Franco Gabrielli

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassio. Il conferimento cittadinanza onoraria al Capo della Polizia Franco Gabrielli è uno dei punti all’ordine del giorno del consiglio comunale di Alassio convocato per giovedì sera. Franco Gabrielli nella prima parte della sua carriera aveva lavorato in questura a Imperia come capo Gabinetto. Lo stesso argomento era stato contestato in consiglio comunale a Imperia. È stato il sindaco Claudio Scajola ieri sera alle 21.30, ad aver comunicato al Consiglio comunale la rinuncia da parte del capo della polizia Franco Gabrielli alla cittadinanza onoraria di Imperia. Il primo cittadino aveva appena ricevuto una telefonata da parte di Gabrielli, il quale era rimasto male per l’uscita dall’aula al momento del voto sulla pratica da parte dei consiglieri del centrodestra (Forza Italia, Lega e Progetto Imperia) e di Imperia al centro. A votare favorevolmente per la cittadinanza erano rimasti, dunque, solo i rappresentanti della maggioranza insieme al socialista Roberto Saluzzo e ai «dem» Fabrizio Risso ed Enrica Chiarini. In generale le opposizioni che hanno rinunciato al voto non avevano digerito di aver ricevuto l’invito alla cerimonia (fissata per il 7 dicembre alle ore 10) prima del via libera del Consiglio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci