Alassio: carabiniere fuori servizio riconosce pregiudicato 43enne di Ventimiglia

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassi 10 novembre- Nella giornata di oggi un carabiniere fuori servizio che si trovava alla stazione ferroviaria di Alassio ha rilevato la presenza di una persona in atteggiamento sospetto.

Visto i suoi precedenti penali il carabiniere lo ha riconosciuto ed ha subito chiamato i colleghi della radio mobile. È risultato che l’individuo, M. A. un 43enne originario di Ventimiglia, fosse gravato di un ordine di carcerazione. L'uomo si era probabilmente recato ad Alassio per fare qualche sopralluogo in vista di possibili futuri furti. Il pregiudicato è stato assicurato alla giustizia e ora deve scontare una pena di tre mesi per possesso di arnesi da scasso.

Straordinaria l'azione delle forze dell’ordine di Alassio per la tutela e la sicurezza dei cittadini. Sono stati messi posti di controllo nei punti più delicati del territorio, con l’integrazione nella fascia notturna di personale in borghese a supporto delle pattuglie. La missione conclusasi positivamente, rientra nell’importante azione di contrasto ai reati predatori che i carabinieri di Alassio stanno conducendo da tempo con riscontrato successo.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci