Alassio: Artender, la nuova galleria d'arte di fronte al mare

Da un'idea di Alessandro Scarpati. Inaugurazione venerdì 20 aprile alle 18.30

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassio. “Un nuovo percorso, una nuova sfida, un gruppo di professionisti entusiasti pronti a mettersi sotto i riflettori”. Si presenta così Artender, il nuovo spazio espositivo di Alassio, situato di fronte al mare, in passeggiata Cadorna n. 53. Un progetto ideato e promosso da Alessandro Scarpati, geologo, da sempre grande appassionato di arte. "Un interesse personale che si concretizza in un progetto espositivo - dichiara il professionista - Artender vuole configurarsi come uno spazio in cui realizzare eventi culturali, musicali, letterari: un luogo in cui gli appassionati come me possano trovare occasioni di confronto e dibattito".

L'inaugurazione della nuova galleria è prevista per venerdì 20 aprile alle 18.30, con il vernissage dell'esposizione personale "Cromostorie" dell'artista Monica Cecchin, che propone al pubblico opere dalle delicate sfumature emozionali. Per l'occasione è stato predisposto un catalogo, curato nella grafica da Claudia Biolchi, contenente un testo critico di Francesca Bogliolo.

Ad accompagnare l'evento, la musica di Ma Nu dj set e Angelo “De Angelo” Parpaglione, live sax & flutes. Per l'occasione, sarà possibile anche gustare un nuovo cocktail creato ad hoc per l'evento, l'esclusivo “Artender”.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci