Al via questa sera i "Concerti d'autunno" di Albenga

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga. La Musikalische Wunderkammer riapre ai concerti, con una serie di proposte che sicuramente non deluderanno i musicofili che vorranno trascorrere qualche ora ad ascoltare dell’ottima Musica a Palazzo Oddo. Si partirà questa sera con il primo concerto: Giovanni Doria Miglietta, ormai da considerare “amico” di Albenga (ha suonato diverse volte in città, l’ultima come apertura e chiusura di “Note di Notte” in piazza Trincheri e fa anche parte del corpo docente del Liceo Musicale) che proporrà un programma che spazia dalla letteratura pianistica Classica (Schumann, Beethoven) e attraversando il Romanticismo (Liszt) ci conduce sino allo scorso secolo, con Pokof’ev e Earl Wild.

Il 9 Novembre, toccherà a una “new entry”, il giovane violoncellista e compositore Lamberto Curtoni, proporre un repertorio che, lungo più di 5 secoli, e spaziando dalla musica antica ai Beatles e passando da composizioni sia dello stesso Curtoni che tradizionali, proporrà una versione inedita del violoncello, strumento in questo caso non solista per vocazione ma per scelta precisa dell’interprete.

A seguire il 23 Novembre ancora pianoforte, stavolta declinato in Jazz e suonato da uno dei più autorevoli esponenti del genere: Riccardo Zegna, che proporrà un concerto esclusivamente di composizioni originali, come promesso nel lontano 2010.

Quindici giorni dopo (il 7 Dicembre) ancora una eccezionale novità per Albenga: si tratta di Diego Campagna, che in via davvero straordinaria è riuscito a dare la propria disponibilità a suonare per la Città tra le date di una tournée che lo porterà dagli States sino in Cina (in ambedue gli Stati è “visiting professor” delle Università e dei Conservatori più importanti). Diego proporrà un repertorio di grande fascino e modernità, lo stesso repertorio che ha incantato nel 2016 il pubblico della prestigiosa Carnegie Hall di NYC, che gli ha tributato ben tre standing ovation.

Per Natale (il 26 Dicembre) altra sorpresa: Albenga incontrerà nuovamente due degli straordinari interpreti del cartellone: Lamberto Curtoni e Giovanni Doria Miglietta, stavolta in duo ed al San Carlo. Proporranno un’anteprima del nuovo lavoro che stanno registrando ad Albenga, proprio alla WunderKammer, riguardante l’integrale delle sonate di Piatti, tra le quali proporranno la prima e la terza, poi l’immancabile Beethoven ed una fantasia sull’Opera Italiana (Traviata). Una splendida occasione per scambiarsi gli auguri di Natale in una cornice prestigiosa.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci