Al via la dodicesima rassegna del Teatro Ambra di Albenga

  • Redazione
  • 2 min e 59 sec (449 parole)
  • Cultura
  • albenga
La TUA pubblicità qui. Contattaci

Iachetti, Beccati, Fassari, Pisu, Pistoia, Fumero, mago Gentile, Raco. Sono alcuni protagonisti della nuova stagione del Teatro Ambra di Albenga ai nastri di partenza. La rassegna della Teatro Ingaunia, diretta da Mario Mesiano, con il contributo del Comune di Albenga, assessorato alla Cultura, partirà ufficialmente lunedì 28 gennaio alle 21 con un cartellone che, come afferma il direttore Mario Mesiano, «è ricco e di qualità». Il programma comprende sei spettacoli di prosa in abbonamento e tre spettacoli, teatro, musica, magia, cabaret, quindi anche spettacoli fuori abbonamento, di cui uno a scopo benefico. Quella che inizia il 28 gennaio è la dodicesima edizione della rassegna albenganese. Il sipario si apre con «Stasera si cena a letto». E’la commedia di Marc Camoletti che vede la partecipazione straordinaria di Margherita Fumero. La regia e l’adattamento sono curati da Giorgio Caprile con Miriam Mesturino, Alessandro Marrapodi, Giorgio Caprile, Andrea Benfante, Claudia Vigasio. Il secondo spettacolo andrà in scena lunedì 18 febbraio. Antonello Fassari porta all’Ambra «Che amarezza». Il protagonista della fortunata serie tv “I Cesaroni” e di tanti altri film, fiction e commedie arriverà per la prima volta ad Albenga. Fuori abbonamento domenica 24 febbraio alle 16 è in programma «Il gran galà dell’impossibile», uno spettacolo di magia con Gabriele Gentile, Andrew O’Ryon, Lady V e Alex Rivetti. Lunedì 4 marzo Max Pisu sarà protagonista di «Casalinghi disperati» con Nicola Pistoia, Gianni Ferreri e Danilo Brugia. Una commedia divertentissima nata dalla penna di Cinzia Berni per la regia di Diego Ruiz. Venerdì 15 marzo «Buio pesto-Il nostro dialetto», spettacolo fuori abbonamento ovvero il primo lavoro teatrale del gruppo genovese capitanato da Massimo Morini. Lunedì 18 marzo un’«Inganzia felice», ovvero una fiaba per adulti con Antonella Questa. Si prosegue sabato 30 mazo con «Natale in casa Marx», una commedia musicale in due tempi di Lorenzo Beccati per la regia di Enzo Iachetti, le canzoni e le musiche di Gian Piero Alloisio con Martino Iachetti, Francesco Errico, Livia Morotti e Elena Martelli. Saranno presenti sia Enzo Iachetti che Lorenzo Beccati. Sabato 6 aprile è in programma uno spettacolo benefico fuori abbonamento con Daniele Raco dal titolo «La gallina». Lunedì 15 aprile la compagnia Masaniello porterà in scena «Miseria e nobiltà» di Eduardo Scarpetta. Una commedia molto divertente piena di verve e d’intrighi, che evoca appieno la tradizione dei canovacci della commedia dell’arte, con scambi di persone, travestimenti e l’arte di arrangiarsi tipica napoletana. Sono già 250 gli abbonamenti staccati per il cartellone dell’Ambra. La biglietteria è disponibile per la vendita dei biglietti per ogni singolo spettacolo. Per informazioni telefono 328.7065631. Punti Vendita: Teatro Ambra Albenga, tutti i lunedì e venerdì dalle 16 alle 18. Libreria le Torri, Albenga, telefono 0182.555999; Bar Bacicin, Ceriale, telefono 0182.992024.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci