Al via il piano di vendita di 384 alloggi di edilizia residenziale pubblica di ARTE Genova

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Al via il piano di vendita di 384 alloggi di edilizia residenziale pubblica di ARTE Genova. Lo ha deciso la Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Edilizia Marco Scajola per reinvestire gli introiti nel recupero, nella manutenzione degli alloggi popolari sfitti e nella costruzione di 15 nuovi alloggi da realizzarsi secondo un nuovo sistema modulare prefabbricato a costi contenuti con alte prestazioni energetiche.

Le risorse così ricavate ammonterebbero a oltre 13 milioni di euro di cui oltre 11 milioni e mezzo destinati al recupero degli alloggi e dei fabbricati e 2,1 milioni alla costruzione di nuove case di edilizia residenziale pubblica. Gli alloggi messi in vendita distribuiti in tutta Genova e provincia saranno proposti all’assegnatario, in via prioritaria e messi in vendita ad un 20% in meno rispetto al valore che risulta applicando un moltiplicatore pari a 100 alle rendite catastali. Le zone interessate dal piano vendita a Genova sono: Staglieno, Oregina, Pra-Voltri, Quezzi, Sampierdarena, Sestri Ponente, Rivarolo, Marassi, Sant’Eusebio e Molassana: e in provincia di Genova: Busalla, Campoligure, Ceranesi, Orero, Ronco Scrivia, Borzonasca, Campomorone, Cicagna, Favale di Malvaro, Lumarzo, Mele, Moconesi, Neirone, Sant’Olcese, Rapallo, S. Margherita, Sori.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci