Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

Annunci

Al via i lavori di sistemazione dell’ex tribunale di Finale Ligure

Tempo di lettura: 1 minuto

Finale Ligure. Costeranno 325 mila euro gli interventi di ristrutturazione previsti per realizzare un nuovo impianto di ascensore presso il Palazzo del Tribunale a Finalborgo e riqualificare l’archivio ospitato a Palazzo Ruffini a Finalmarina. Il Comune di Finale Ligure ha nei giorni scorsi approvato il progetto di fattibilità tecnico ed economica dell’iniziativa, affidato all’architetto Sergio Morando di Genova alla fine dello scorso anno.

I lavori, per un ammontare di quasi 200 mila euro, comprendono un intervento di manutenzione complessiva sui due palazzi, entrambi di rilevante interesse storico, il rifacimento degli impianti elettrici antincendio e la realizzazione del nuovo impianto ascensore.

L’ex tribunale di Finalborgo (nella foto), capitale del Marchesato del Finale durante il medioevo e l’età moderna, è stato sede di amministrazione giudiziaria per ben sette secoli, dal 1311 al 2013. In 700 anni di storia si sono sovrapposte opere d’arte e stili architettonici ancora oggi visibili sua sulla facciata sia negli interni, occupati dal Teatro delle Udienze e da associazioni del territorio. Palazzo Ruffini è stato sede dell’ospedale Ruffini San Biagio di Finale Ligure per due secoli, tra il 1762, quando venne istituito dal conte e abate Pietro Paolo Ruffini, e il 1971.

image_pdfScarica il PDFimage_printStampa
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: