Al Gaslini di Genova bimbo di 45 giorni contagiato dal Covid

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Genova. E’ arrivato al pronto soccorso pediatrico dell’ospedale San Paolo in braccio alla mamma, con sintomi febbrili. Poi, quando in sede di anamnesi, è venuto fuori che anche il papà del bambino aveva avuto nei giorni scorsi la febbre, i sanitari hanno deciso di ricoverare il piccolo e di sottoporlo immediatamente al tampone molecolare. E il responso ha confermato i sospetti dei medici: positivo al Covid-19.

Per questo motivo, dalla serata di lunedì, un neonato di 45 giorni di Savona è ricoverato all’ospedale Gaslini di Genova (il protocollo predisposto per far fronte all’emergenza Coronavirus in questi casi prevede infatti che, una volta accertata la positività, il paziente venga trasferito nella struttura pediatrica genovese). Al momento le sue condizioni sono comunque tranquillizzanti come ha confermato ieri il primario di Pediatria del San Paolo, il dottor Alberto Gaiero. Il bambino, con i suoi 45 giorni di vita, è il più piccolo ad essere stato ricoverato nell’ospedale savonese, contagiato dal Covid.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci