Ad Andora torna "The Body", il festival del body painting

La manifestazione sarà anche un set fotografico per i soci del “Circolo Fotografico Andorese” che immortaleranno tutte le fasi della gara.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Andora - Il body painting, ovvero la pittura artistica sul corpo, sarà protagonista domenica 1 luglio di THE BODY, IL FESTIVAL DEL BODY PAINTING, organizzato con la direzione artistica di Alice Masia e il patrocinio del Comune di Andora, che mette in competizione gli artisti dell’arte della decorazione del corpo. Location del Festival saranno il Molo Thor Heyerdahl e la passeggiata a mare. La manifestazione si divide in più attività che si susseguiranno per tutto l’arco della giornata, fra cui anche un mercatino dell’artigianato dalle ore 10.00.

Negli stand, 7 artisti provenienti da varie zone d’Italia saranno impegnati nel dipingere le modelle , seguendo il tema “TUTTE LE FORME DELL’AMORE”. Fra i partecipanti anche Andreia Gosio, neocampionessa italiana di Face painting. In palio, borse di studio, ma soprattutto la possibilità di qualificarsi per il Campionato Nazionale 2019 grazie alla collaborazione del contest con il circuito “Bodypainting friends”. In giuria, oltre al Sindaco di Andora Mauro Demichelis, nomi di spicco del settore come Alessio Morando, noto performer e make up artist genovese, Andrea Benocci, specialista toscano in special fx (effetti speciali cinematografici) e Francesca Fiorini, trucca bimbi ufficiale del mondiale di Body art.

La manifestazione sarà anche un set fotografico per i soci del “Circolo Fotografico Andorese” che immortaleranno tutte le fasi della gara. Alle ore 18.00 sfilata finale delle Modelle davanti alla giuria. Ad intrattenere il pubblico anche ci saranno lezioni dimostrative di Yoga, Pilates, stretching dei meridiani e Fitball a cura di NOW, esibizioni di danza di Valenteena Pavlovic (tribal dance), NOW ( country line dance). Ospite speciale Move Up, scuola di danza alassina, con i famosi OGGE BROTHERS, direttamente da Italia’s Got Talent, che si esibiranno in un pezzo hip hop.

Il FESTIVAL DEL BODY PAINTING ospita anche un’iniziativa benefica promossa da Giusy Ferro “Capelli e vanità” che dalle 17.00 alle 17.30 inviterà il pubblico a donare una ciocca di capelli lunga almeno 30 cm e sana, a favore dell’associazione “UN ANGELO PER CAPELLO” che si occupa di aiutare i pazienti oncologici nel lungo percorso di guarigione della malattia, creando parrucche.

“La strada che affrontano i pazienti è lunga e dura, sia dal punto di vista economico che da quello emotivo. Infatti, per una donna, i capelli sono sinonimo di femminilità” racconta Giusy Ferro “ e avendo vissuto quest’esperienza in prima persona ho scelto di promuovere questa associazione”. E aggiunge: “Chiunque senta di voler donare una ciocca di capelli, anche oltre la data della manifestazione, può trovarmi in via dei Mille 10 H, Andora”. Chiuderà la giornata il Turtle Beach, con un aperitivo LOVE PARTY allestito e animato proprio dal performer Alessio Morando.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci