Ad Albenga una cena in bianco per aiutare la Croce Bianca

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Albenga. "Cena in bianco per la Bianca" l'evento a scopo benefico che l'associazione culturale Vecchia Albenga (A Veggia Arbenga), in collaborazione con il Comune, sta organizzando a favore della Croce Bianca albenganese. Giovedì 6 agosto, a partire dalle 20.30, nel giardino del seminario vescovile di via Galilei ad Albenga si potrà degustare, in assoluta tranquillità e sicurezza e nel pieno rispetto delle norme di contenimento del Covid-19, un menù fatto di un antipasto misto, un primo, un secondo con contorno, dessert, acqua e vino, per un'offerta minima di 30 euro a persona per gli adulti e di 15 euro per i ragazzi sino a 12 anni di età. Ovviamente, essendo una "Cena in bianco", è gradita la partecipazione in abito bianco. Ma la vera particolarità dell'evento è che anche quest'anno, così come è stato nelle passate edizioni, "camerieri d'eccezione" ai tavoli saranno il sindaco e i consiglieri comunali ingauni. Entro il 26 luglio e fino ad esaurimento dei posti disponibili è d'obbligo la prenotazione presso una delle seguenti attività commerciali: Intimamente, Bianco Sport, Camiceria Giochi di Vele, Caffetteria dell'Angolo in via Oddo, Caffé letterario dei giardinetti di Piazza del Popolo e presso la sede della Vecchia Albenga in via Roma. Il ricavato sarà devoluto per la sostituzione di un'ambulanza della Croce Bianca di Albenga pesantemente danneggiata dalle massicce e frequenti sanificazioni al cloro imposte dalla lotta al Coronavirus. Naturalmente, come è ormai una tradizione tutta albenganese che si tramanda di anno in anno, la cerimonia di presentazione del nuovo veicolo alla cittadinanza avverrà in occasione della Messa di Mezzanotte a Natale, davanti alla Cattedrale di San Michele Arcangelo. Gli organizzatori vogliono infine esprimere la loro gratitudine a Monsignor Guglielmo Borghetti, Vescovo della Diocesi di Albenga-Imperia, che ha concesso gli spazi all'aperto antistanti il seminario per la buona riuscita dell'evento.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci