Ad Albenga un weekend per ricordare la figura di San Martino

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Albenga diventerà il punto di riferimento europeo del progetto «NewPilgrimAge» relativo alla figura di San Martino per il quale il Comune ha ottenuto un finanziamento europeo di 250 mila euro. La figura del Santo che ha vissuto sull’isola Gallinara tra il 356 ed il 360 d.C., sarà al centro di due giorni di studio previsti l’8 e 9 novembre. «Ad Albenga diversi studiosi europei provenienti da Ungheria, Slovenia, Croazia e Veneto. Sarà di fatto avviata la seconda fase del progetto del percorso di San Martino. E’ prevista la partecipazione anche dell’assessore di Matera Nicola Trombetta, città con la quale siamo gemellati», sottolinea il sindaco Giorgio Cangiano. Tra l’altro a Palazzo Oddo, giovedì 8 novembre, è prevista l’inaugurazione della mostra fotografica “San Martino”, a cura del Circolo Filatelico San Giorgio. Sono previsti incontri, un concerto e domenica alle 18 la messa solenne celebrata dal vescovo Guglielmo Borghetti nella cattedrale di San Michele.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci