Ad Alassio c'è "Adotta un nonno", impegnati 68 studenti

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Alassio. Ragazzi impegnati nell’intrattenimento degli anziani, ma anche nella preparazione di torte e biscotti, nell’attività di orticoltura e in quelle azioni che promuovere lo spirito del volontariato. E’ il progetto «Adotta un nonno» varato dall’Istituto Giancardi di Alassio che vede protagonisti 68 studenti guidati dalla professoressa Stefania Trifilio e dalla collega Francesca Marchetti. «Si tratta di un’attività di Service Learning, ovvero di una proposta pedagogica che coniuga apprendimento e servizio, discipline e impegno solidale che si è svolto presso la residenza protetta «Giacomo Natale» di Alassio», spiegano le insegnanti. Fa parte dello staff anche la professoressa Laura Ferrari. Un’attività seguita da vicino dalla prof Antonella Annitto come ha indicato la dirigente Simonetta Barile. G

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci