Accademia Kronos: difendiamo il futuro e per questo dobbiamo fare la nostra parte

Convegno mercoledì 21 marzo a Roma

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Accademia Kronos, la più “anziana” fra le associazioni ambientaliste italiane (una volta Kronos 1991, perché già 50 anni fa i fondatori dell’associazione indicavano in quell’anno il limite per cambiare atteggiamento nei confronti dell’ambente) promuove in collaborazione con il Corpo dei Carabinieri Forestali e Roma Capitale un momento di seria riflessione sui cambiamenti climatici in corso e sul conseguente disastro ecologico che sta colpendo il mondo intero.

Ma non manca una vena di ottimismo. Se tutti faremo la nostra parte, c’è ancora speranza. Ecco allora che, dopo alcune brevi relazioni di carattere scientifico e innovativo (si parlerà di economia ma anche per la prima volta di ginecologia) sulla questione dei cambiamenti climatici, viene presentata la campagna MADRE TERRA: IO FACCIO LA MIA PARTE.

tratta di un appello a tutti: normali cittadini, opinion leader, amministratori pubblici, manager pubblici e privati. Tra le prime adesioni quelle di alcuni importanti media partner, sia di livello territoriale che nazionale, e una proveniente dal mondo dello sport: la U.C. Sampdoria, che sarà testimoniata da un breve video proiettato durante la presentazione.

La campagna IO FACCIO LA MIA PARTE per il 2018 si concentrerà in particolare su alcuni temi: il primo è quello rivolto al mondo della produzione e della commercializzazione perché venga ridotto e presto eliminato l’uso di materiali plastici nelle confezioni dei prodotti commerciali sia alimentari che no e prevede il lancio di una specifica campagna denominata CONSUMO SOSTENIBILE, ed il secondo è “Acqua, fonte di vita e bene comune indispensabile”. Per questo ultimo tema verrà presentato il progetto curato da Tiziana Rocca Comunicazione “The Droplet”, un complesso scultoreo che verrà esposto per una settimana a marzo 2019 in occasione della Giornata mondiale dell’Acqua del prossimo anno. Ma l’appello non riguarda solo il “consumo sostenibile” e l’uso dell’acqua: è diretto a tutte le persone e riguarda tutti i settori e gli elementi della nostra quotidianità e termina con queste parole:

È il momento di fare ognuno di noi la propria parte per il futuro della vita sulla Terra, è il momento di poter dire con sincerità: Io faccio la mia parte!

Appuntamento mercoledì 21 marzo al Campidoglio, Sala della Protomoteca - Roma

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci