Abusava delle pazienti, ridotta in Appello la pena al ginecologo Nicoletti

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Imperia. Il 18 gennaio 2018 era stato condannato a 8 anni e 6 mesi di reclusione dal tribunale collegiale di Imperia, oltre al versamento di una provvisionale da sessantamila euro per ciascuna delle cinque parti civili costituite in giudizio.

Ora la prima sezione penale della Corte di Appello di Genova ha condannato il ginecologo Luca Nicoletti a 3 anni e 9 mesi di reclusione per violenza sessuale aggravata. Il medico, all’epoca dei fatti in servizio presso l’ospedale di Imperia, accusato da alcune pazienti di averle violentate durante visite ginecologiche. L'attività di indagine era inziata dopo la denuncia di due pazienti. A queste se ne erano poi aggiunte altre cinque.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci