A Vallecrosia le scuole apriranno il 24 settembre, lo ha deciso il sindaco

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Vallecrosia. Il sindaco di Vallecrosia, Armando Biasi (indipendente di area centrodestra) ha firmato un'ordinanza con cui posticipa la riapertura delle attività didattiche nel plesso scolastico Istituto Comprensivo Andrea Doria, a giovedì 24 settembre, dopo le consultazioni elettorali.

«Ritengo che la scelta di riaprire le scuole il 14 settembre, a pochi giorni dalle consultazioni elettorali per il referendum e per le regionali, sia scellerata - ha detto il primo cittadino -. Accettare il calendario scriteriato del Governo, avrebbe comportato, oltre un maggiore dispendio di risorse economiche, determinato dalla moltiplicazione delle sanificazioni e, come evidenziato dall'Ordine dei Medici, un problema organizzativo dal punto di vista sanitario».

Secondo Biasi: «Ulteriori dieci giorni di tempo sono cruciali per una buona organizzazione della ripresa scolastica nel nostro Comune, nel rispetto delle linee guida dell'Istituto Superiore di Sanità. I giorni effettivi di scuola 'sacrificati' sono solamente tre, pochi rispetto alla garanzia di un ambiente sicuro per i ragazzi, i docenti e tutti gli operatori scolastici».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci