A scuola di cucina ligure all'Ambasciata Ligure

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Acquisire le principali tecniche di cucina ligure per velocizzare la preparazione dei piatti ed evitare quei classici errori che possono comprometterli. All’«Ambasciata Ligure», sul molo Molo Francheville del porto turistico di Loano, nasce la scuola di cucina «Chef per un giorno».

Per il divertimento ed il piacere di imparare ricette liguri, a partire da sabato 10 ottobre, è stato deciso di promuovere la scuola di cucina. Dietro i fornelli, nei panni dell’insegnante, Piero Girasole, lo chef del ristorante «Ambasciata Ligure». «I corsisti – spiega – si impegneranno nella preparazione di un menù già selezionato: Ciuppin di seppie, Taglierini al sugo di funghi, Brandacujun e Panera L’appuntamento è alle 9,30 presso il ristorante Ambasciata Ligure. Al termine consumeremo quanto preparato e se i corsisti lo decideranno potranno invitare parenti ed amici che assaggeranno quello che è stato preparato in cucina».

Il costo della scuola, compreso il pranzo, è di 100 euro più l’eventuale consumazione di bevande. Mentre per gli invitati il prezzo è di 45 euro oltre bevande. Peri motivi di sicurezza e nel pieno rispetto delle normative anti Covid è richiesta la prenotazione al numero telefonico 348.4703223

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci