A Santo Stefano Magra tamponi rapidi per studenti e personale scolastico

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Santo Sefano Magra (SP). Convenzione tra Comune di Santo Stefano di Magra e CMD Srl Centro Medico per l’effettuazione di Analisi anti Sars Cov-2 a favore della cittadinanza.

Si legge nella convenzione che «La situazione di emergenza sanitaria attuale richiede procedure rapide di individuazione di eventuali positività da Sars Cov-2 per avviare tempestivamente le misure di isolamento necessarie a circoscrivere le infezioni ed evitare il diffondersi del virus. A tal fine si ritiene utile stipulare una convenzione che, ad integrazione di quanto effettuato dal Sistema Sanitario Nazionale, assicuri l’accesso rapido ad analisi antigeniche anti Sars Cov-2 su tampone orofaringeo anche ai cittadini eventualmente non presi in carico dal Dipartimento di Prevenzione ASL, su richiesta dei MMG e PLS.»

Secondo la convenzione stipulata, il Centro Medico «si impegna ad effettuare agli utenti avviati dai Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta le analisi antigeniche anti Sars Cov-2 su tampone presso gli ambulatori di Via Zara a Ponzano Magra, applicando la tariffa sociale di € 48,00 cadauno, e favorendone l’accesso per quanto possibile.», mentre «il Comune si farà carico di assorbire una parte i costi delle analisi antigeniche anti Sars Cov2 su tampone di cui sopra, nella misura di € 38,00 cadauno, da saldare a ricezione fattura CMD, corredata dell’elenco degli utenti che hanno usufruito del servizio».

Beneficiari della convenzione «tutti i minori, e relativi familiari conviventi, residenti nel Comune e frequentanti istituti scolastici, inviati a CMD dai rispettivi Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta. Relativamente alle scuole di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale, per beneficiari devono intendersi tutti i minori, anche non residenti, e relativi familiari conviventi, frequentanti le suddette scuole; i docenti, il personale amministrativo ed il personale ATA, anche non residenti, impiegati presso le stesse.»

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci