A Rapallo ci si prepara al dragaggio del golfo

ad-unit-arte-e-kaos-alassio-728-90

Rapallo prosegue i contatti con Regione Liguria per l'intervento di dragaggio del golfo. «È un'opera molto importante di difesa del territorio - ha spiegato l'assessore Filippo Lasinio -. Il piano prevede la realizzazione di una diga soffolta per proteggere la nuova spiaggia libera-attrezzata prospiciente il lungomare e il centro abitato. Il dragaggio interesserà tutta la parte centrale del golfo; stiamo inoltre valutando di concerto con Regione Liguria la possibilità di realizzare un molo alla foce del San Francesco, così da 'incanalare' bene la parte conclusiva del torrente e da mettere in sicurezza il primo tratto della passeggiata a mare. Alla base di questa ipotesi c'è uno studio molto approfondito sulle correnti marine».

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci