A Pontinvrea linea dura contro chi sporca

Centro Revisione Arnaldi

A Pontinvrea linea dura contro chi sporca. Previste multe da 80 a 500 euro, anche se è tutto da capire chi dovrà fare i controlli. Il sindaco, Matteo Camiciottoli, ha emesso un’ordinanza contro chi abbandona i rifiuti, chi fa sporcare i cani o anche solo chi getta mozziconi a terra.

«Considerato che ultimamente i rifiuti urbani che andrebbero differenziati e posizionati all’esterno delle abitazioni, degli esercizi commerciali, delle attività ricettive, sono spesso abbandonati in modo incivile e indecoroso, rimanendovi fino alla raccolta da parte degli addetti, deturpando il decoro urbano, costituendo anche un rischio e pericolo per l’igiene pubblica e valutato che troppo spesso gli sfalci e le ramaglie, invece che essere conferiti nel luogo e negli orari previsti, sono abbandonati dove capita, non mi è restato altro che ordinare una serie di divieti con la relativa applicazione di sanzioni», spiega.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci