A Laigueglia arrivano 500 mila euro dal governo per lo stadio

Pista Kart Indoor Albenga

Laigueglia. Un tesoretto è in arrivo nel borgo marinaro laiguegliese: 500 mila euro frutto dei risultati ottenuti dal bando varato da Anci, Coni e Presidenza del Consiglio dei Ministri destinato ai piccoli centri della Penisola. Dell’operazione «Sport e periferie», varata dall’organo centrale, ha beneficiato l’Amministrazione comunale guidata da Roberto Sasso Del Verme. «Un obiettivo importante raggiunto ad un anno dal nostro ingresso in Comune», dice con orgoglio il sindaco e segretario provinciale della Lega. «Un bel segnale per piccole realtà come la nostra – continua Sasso – è di questo dobbiamo ringraziare sicuramente il governo e in particolare il vice ministro Giancarlo Giorgetti». Come verrà sfruttata questa importante risorsa? «Sicuramente per riqualificare il campo sportivo laiguegliese – risponde l’assessore Fulvio Ricci – La nostra intenzione è quella di farlo diventare un centro di grande valore dedicato agli sport outdoor con un sogno nel cassetto: realizzare un centro federale per la Mtb con l’aiuto di associazioni e campioni come Mirko Celestino che vivono nel nostro territorio». Mountain bike, calcio, nordic walking, ma anche vela sono le discipline sportive che hanno fatto conoscere il nostro borgo in giro per la Penisola. Senza dimenticare che il grosso traino di immagine deriva dal Trofeo Laigueglia, una classica d’apertura del calendario agonistico del ciclismo professionistico.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Centro Revisione Arnaldi