Mediagold.it

Notizie, turismo, attualità e curiosità della Liguria e non solo

A Imperia sindacato dei bancari sul piede di guerra

Tempo di lettura: 1 minuto

Imperia. Bancari ancora sul piede di guerra dopo una prima lettera d’accusa resa pubblica per sensibilizzare anche la clientela sulle problematiche della categoria. «Banca Intesa San Paolo non tutela i dipendenti – rilancia la Fisac CgilLa fornitura di mascherine e di prodotti igienizzanti è stata tardiva, ma esiste un problema di efficace e periodica igienizzazione degli impianti di climatizzazione e di condizionamento. Inoltre, in assenza di termoscanner, i clienti non vengono sottoposti a verifica della temperatura. Le regole d’accesso alle filiali non sono mai state chiarite con il risultato che in filiali limitrofe regole e comportamenti sono diversi». Per il sindacato dei bancari «non è possibile riconoscere un impegno dell’istituto di credito nel tutelare la salute dei lavoratori che sono stati in prima linea per garantire l’operatività degli sportelli».

image_pdfConserva l\'articoloimage_printStampa l\'articolo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: