A Calizzano pronto il "bastone" contro chi sgarra nella raccolta differenziata

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Calizzano. Una maggiore attenzione, e più impegno, per la raccolta differenziata dei rifiuti. E’ quello che richiede il Comune di Calizzano, tramite un avviso firmato dal sindaco Pierangelo Olivieri e dall’assessore all’Ambiente Giuseppe Bianco. Nel volantino, in distribuzione da alcuni giorni, si sottolinea la necessità di «un maggiore impegno di tutti nella differenziazione dei rifiuti. Questo specialmente per quel che riguarda i rifiuti indifferenziati che vengono depositati il lunedì, nel quale si è riscontrato il maggior numero di inadempienze». Oltre alle raccomandazioni, il Comune annuncia un giro di vite sui controlli. «Verranno effettuate verifiche a campione - si legge nell’avviso - con sanzioni a carico dei trasgressori per la necessità di rientrare nei parametri richiesti dalla normativa regionale e nazionale, e per evitare sanzioni che andrebbero a gravare su tutta la comunità». Nel Comune dell’Alta Valle, al pari dei vicini Bardineto e Murialdo, dall’inizio del 2016 è attivo un sistema porta a porta, cui da pochi mesi è stata affiancata anche un’isola ecologica intercomunale, per rendere più efficace il servizio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci