Il 29 e 30 settembre tutti in fattoria: si aprono le porte delle aziende liguri

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Da “Piccolo Botanico” a “L’antico mestiere del pescatore”, da “Le mani in pasta” al “Percorso sensoriale tra gli ulivi”: ecco alcuni dei laboratori organizzati nelle aziende agricole e ittiche della Liguria che, questo weekend da levante a ponente, accoglieranno grandi e piccini per conoscere i mestieri di terra e di mare della nostra regione.

Lo rende noto Coldiretti Liguria in occasione di “Fattorie Aperte 2018”, evento giunto alla X edizione, organizzato da Regione Liguria, dove le “Fattorie Didattiche” del nostro territorio, che svolgono regolarmente attività formative e divulgative per le scuole nel campo dell'educazione alimentare, dell'agricoltura e dell'ambiente, offriranno laboratori e percorsi didattici per scoprire i segreti della nostra agricoltura e della nostra pesca.

“Ogni anno – affermano il Presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il Delegato Confederale Bruno Rivarossa - i bambini mostrano sempre più interesse ed entusiasmo nel passare una giornata a contatto con la natura., girando in fattoria, entrando in contatto con gli animali e toccando con mano i prodotti del nostro territorio, grandi eccellenze conosciute in tutto il mondo. Conoscere il ciclo produttivo del formaggio vedere come si arriva dall’uva al vino, capire come distinguere le erbe aromatiche, imparare a fare nodi da marinaio e imbastire la rete da pesca, sono tutte esperienze che coinvolgono attivamente sia bambini, che adulti, e avvicinano all’affascinante, e indispensabile, settore primario della nostra regione. È il modo più vero per conoscere la realtà delle nostre aziende, del loro lavoro e dell’ importantissimo ruolo che ricoprono nell’economia ligure. Questi appuntamenti sono, inoltre, dei momenti importante di formazione, che consentono, agli adulti di entrare in contatto con le grandi filiere locali e ai bambini di porre le basi per diventare adulti consapevoli del proprio territorio e dei suoi prodotti e, di conseguenza dei futuri consumatori attenti, liberi di scegliere che cosa portare ogni giorno sulla propria tavola.”

In caso di maltempo la manifestazione "Fattorie Aperte 2018" è rimandata a sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci