Notte di terrore a Manchester. Paura anche in Svezia

Tutte le linee ferroviarie e della metropolitana intorno alla città inglese sono al momento bloccate..

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Sono momenti di grande tensione a Manchester dove si è udita una violenta esplosione al termine del concerto di Ariana Grande, una popstar molto amata dai giovani britannici. La polizia parla di alcuni morti e diversi feriti, mentre non ci sono ancora notizie sulle cause di questa esplosione. Nelle immagini che vengono trasmesse dalla BBC si vedono tante persone, soprattutto giovanissimi, scappare dall’arena di Manchester in cui è avvenuto il fatto. Tutte le linee ferroviarie e della metropolitana intorno alla città inglese sono al momento bloccate.

Notte di ansia anche in Svezia dove è stato evacuato l’aeroporto di Goteborg a causa di tracce di esplosivo trovate all’interno di un bagaglio. Sono in corso accertamenti.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci