L’ultima corsa di Angel Nieto. Il mondo della moto in lutto

Il campione è scomparso all'età di 70 anni.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Adesso rimangono negli occhi le immagini dei suoi trionfi, delle sue vittorie, dei suoi sorpassi sulle piste più celebri del mondo. Ed una grande tristezza, per tutti gli amanti dello sport, delle moto, la scomparsa di un grande campione come Angel Nieto che un destino, questa volta cinico e beffardo, ha voluto portarlo via a 70 anni dopo un incidente avvenuto a Ibiza la scorsa settimana. Eppure tutti gli appassionati, quelli che hanno nel cuore i grandi campioni, pensavano che quest’uomo dalla tempra fortissima, riuscisse a farcela nella sua corsa più importante. Ed in molti, ancora ieri, credevano nel miracolo perché Nieto si era ripreso, aveva fatto intuire di tagliare ancora una volta primo il traguardo. Poi, da questa mattina, un improvviso quanto fatale peggioramento e la notizia mandata al mondo, un’ora fa, della sua scomparsa.

Si dice che i grandi campioni non muoiono mai nella mente di chi li ha amati e seguiti. E Nieto fa parte di questa schiera di immortali.

Che soave ti sia la terra, grande Campione.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci