Trieste: 1 marzo 2019 battesimo di Costa Venezia, prima nave di Costa Crociere costruita per il mercato cinese

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Trieste. Il 1 marzo 2019 avrà luogo il battesimo di Costa Venezia, attualmente in costruzione presso lo stabilimento Fincantieri di Monfalcone. La celebrazione, che coinvolgerà tutta la città di Trieste, verrà accompagnata da uno spettacolo di fuochi d’artificio, visibili da Piazza Unità d’Italia, e da maxischermi che permetteranno alla cittadinanza di seguire la cerimonia di taglio del nastro.

Costa Crociere ha dato avvio ad un grande piano di espansione, con un investimento di oltre 6 miliardi di euro, che prevede 7 nuove navi per il Gruppo Costa entro il 2023, questo permetterà alla compagnia italiana di rafforzare la sua leadership in Cina.

"Siamo molto lieti di festeggiare il battesimo di Costa Venezia in una bellissima città italiana come Trieste. Costa è stata la prima compagnia ad operare in Cina nel 2006 e negli anni ci siamo affermati come leader offrendo un prodotto che punta sull’eccellenza italiana. Costa Venezia proporrà ulteriori novità mai viste prima, pensate appositamente per offrire al cliente cinese un’autentica esperienza italiana, che segneranno una nuova era non solo per Costa ma per l’intero mercato cinese, tra i più promettenti al mondo in termini di crescita futura” - ha dichiarato Mario Zanetti, Direttore Generale di Costa Group Asia.

Costa Venezia è infatti la prima nave di Costa Crociere progettata specificatamente per offrire al mercato cinese il meglio dell’Italia. Con una stazza di 135.500 tonnellate lorde, una lunghezza di 323 metri e una capacità di oltre 5.100 ospiti, Costa Venezia sarà la più grande nave introdotta da Costa nel mercato cinese. La nave è provvista di una serie di innovazioni pensate appositamente per la clientela cinese, queste porteranno gli ospiti alla scoperta della cultura, dello stile di vita e delle eccellenze italiane, a cominciare dagli interni ispirati alla città di Venezia. Il teatro della nave sarà ispirato al teatro veneziano “La Fenice”, l’atrio principale ricorderà “Piazza San Marco” mentre i ristoranti ricalcheranno l’architettura dei calli e dei campi veneziani. A bordo saranno presenti delle gondole realizzate dagli artigiani dello Squero di San Trovaso, mentre una festa in maschera ricreerà la magica atmosfera del famoso Carnevale di Venezia. Sarà inoltre possibile assaporare i piatti caratteristici della cucina italiana e fare shopping in numerosi negozi made in Italy.

Il programma della celebrazione che coinvolgerà tutta la città di Trieste è in via di definizione, ulteriori novità verranno comunicate nei mesi a venire. All’evento parteciperanno 1.500 ospiti provenienti da Cina, Corea del Sud, Giappone e da vari paesi europei, che avranno la possibilità di scoprire Trieste e il suo territorio. La nave rimarrà ormeggiata nel porto giuliano fino al 3 marzo, quando partirà per la sua prima crociera diretta in Grecia e Croazia. L’8 marzo sarà di nuovo a Trieste per la partenza della crociera inaugurale, un viaggio di 53 giorni sulle orme di Marco Polo, che attraverserà il il Mediterraneo, il Medio Oriente, il sud-est asiatico e l'Asia orientale, prima di arrivare a Tokyo. Quella di vernissage e la crociera inaugurale saranno le uniche partenze disponibili per gli ospiti europei e americani per godersi una vacanza sulla nuova nave. Dal 18 maggio 2019 Costa Venezia sarà dedicata esclusivamente agli ospiti cinesi, offrendo crociere in Asia con partenza da Shanghai.

Il Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza ha commentato: “È un grande piacere per la città di Trieste tenere a battesimo la nuova nata del Gruppo Costa Crociere. Con grande orgoglio, sia dal punto di vista istituzionale che personale, applaudo a questo nuovo gioiello, frutto dei migliori talenti della cantieristica e del design italiano che risiedono nella nostra regione e città. Le nostre intelligenze, i nostri valori sono ben radicati nel Gruppo Costa e la nuova nata, assieme alle altre Regine che abbiamo avuto il piacere di ammirare nel nostro Golfo, sarà l’ulteriore ambasciatrice del Made in Italy nel Mondo. Tra Trieste ed il Gruppo Costa c’è un legame forte e di reciproco rispetto che sono sicuro continuerà a rafforzarsi”.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci