Fabrizio Frizzi sta meglio, nessun danno cerebrale

Il conduttore televisivo molto noto in Liguria.

La TUA pubblicità qui. Contattaci

Sono numerosi in Liguria, e soprattutto a Sanremo, gli spettatori che in questi giorni hanno seguito con apprensione le notizie sulle condizioni di Fabrizio Frizzi, presentatore dell’Eredità e protagonista di numerose serate all’Ariston. Il noto presentatore è stato colpito lunedì pomeriggio da un’ischemia mentre stava registrando una puntata del quiz ed è stato ricoverato all’Ospedale Umberto I di Roma. Le notizie del malore, anche per volontà della famiglia, sono state comunicate soltanto martedì e così la sera prima mentre Frizzi era alle prese con un consulto medico tanti spettatori, ignari, lo hanno visto sorridere su Rai1 in una puntata registrata giorni prima.

Da martedì il quiz non va in onda ed è stato sostituito dalle repliche di Don Matteo 9, nell’attesa di sapere se e quando Frizzi potrà riprendere a lavorare. Ma le news, per il sollievo dei fans, sono buone. Pochi minuti fa il direttore generale della Rai, Mauro Orfeo ha comunicato che il presentatore ha ripreso a camminare e che non ha registrato alcun problema cerebrale. Per volontà della moglie però è stato fatto calare il silenzio sulla vicenda e non vengono diffusi, come avviene spesso in questi casi, comunicati stampa da parte dell’Ospedale.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci