Condividi l'articolo

Andora. Entra nel pieno l’estate di Andora. Spiagge gremite e distanziamenti rispettati, grazie alla profondità del litorale Andorese che sta accogliendo decine di migliaia di turisti che sono tornati in Riviera e riaperto le seconde case.

Distanziamento sociale rispettato anche sulle spiagge libere con il sistema dei picchetti: Andora è stato il primo comune ad avere individuato questa modalità per accogliere i bagnanti sugli arenili liberi. Sulle spiagge di libere sono posizionati picchetti di colore diverso: blu per le famiglie fino a 4 persone, grigio per le famiglie sino a due persone per  gli amici e non.  distanziamento obbligatorio di un metro e mezzo . Per il momento il sistema funzionato ed è rispettato non volentieri vista la gravità della situazione che si è vissuta solo poche settimane fa.

In un’estate in cui gli italiani privilegeranno la penisola per le loro vacanze, Andora patria per eccellenza delle seconde case prevede arrivi da record. Già i primi fine settimana hanno evidenziato la grande voglia di mare da parte dei turisti liguri, piemontesi a lombardi.

L’amministrazione Demichelis ha da poco varato anche un calendario di manifestazioni:  i grandi eventi di Andora si svolgeranno nei Giardini Tagliaferro, nucleo degli eventi dell’estate di Andora: un luogo che può far rispettare i distanziamenti sociali e far godere delle manifestazioni in tutta sicurezza con ingresso libero è posti contingentati.

Resta aggiornato con le nostre ultime notizie da Google News

Seguici