Albenga manifestazione musulmana "Non in mio nome"

Una marcia di circa 250 persone tra uomini donne e bambini che si è snodata partendo dalla Moschea al grido della PACE

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Una marcia di circa 250 persone tra uomini donne e bambini che si è snodata partendo dalla Moschea al grido della PACE alle 10,00 per raggiungere la centralissima Piazza del Popolo per dire no a Isis.

Così, come ieri a Roma ed in altre città italiane anche ad Albenga i uomini donne e bambini di fede musulmana affermano “Non in mio nome”.

Oltre alla presenza di varie autorità locali, importante è stata la presenza del Vescovo Borghetti che ha voluto lanciare un messaggio di integrazione e la pace contro le guerre, fattispecie quelle fatte in nome di Dio.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci