Fognini multa di 96 mila dollari. A rischio due tornei dello slam

La giustizia del tennis ha emesso il verdetto

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

La commissione legale dell’Atp ha comunicato le sanzioni a carico di Fabio Fognini dopo il censurabile comportamento tenuto negli U.S. Open dove ha rivolto gravi frasi sessiste e razziste alla giudice di sedia Lovise Engzell.

Dal punto di vista economico una vera e propria stangata con la multa di 96 mila dollari che potrà essere dimezzata qualora, nel prossimo biennio, il tennista di Arma di Taggia osserverà un comportamento corretto durante le partite.

Dal punto di vista del gioco invece Fabio rischia la esclusione da due tornei dello Slam qualora, sempre nel prossimo biennio, si riscontrasse un comportamento scorretto o lesivo nei confronti degli avversari o dei giudici di gara.

Il tennista di Arma ha accettato il verdetto e non ricorrerà in appello: "Credo di meritarmi queste sanzioni per il mio comportamento. Chiedo scusa e prometto che cercherò di mantenere sempre un comportamento corretto e consono con la signorilità di questo sport".

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci