Fognini all’ultimo respiro batte l’americano Sandgren a Rio

Il tennista di Arma approda ai quarti di finale

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Un’altra maratona, durata oltre due ore e quindici minuti e risolta nel tie-break del terzo set. Ma alla fine di un incontro emozionante Fabio Fognini ha la meglio sull’americano Sandgren e approda al terzo turno del torneo Atp 500 di Rio. Come contro il brasiliano Bellucci nel primo turno, anche in questa seconda partita il tennista di Arma di Taggia deve sudare le tradizionali sette camicie per poter vincere il match che lo vede soccombere 4-6 nel primo parziale. Nel secondo set, dove non mancano momenti di nervosismo tipici del ligure, Fognini si impone 6-4, strappando il servizio al quinto gioco. Poi il terzo set con un tie-break che vede il ligure portarsi sul 3-0 prima di venire rimontato sul 4-4. Poi il momento più drammatico con il 6-5 per l’americano che però non sfrutta il match ball. Gli ultimi due colpi, che portano alla vittoria Fognini, sono altamente spettacolari e strappano tanti applausi al pubblico presente.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci