Olimpiadi invernali alla Rai, Mediaset compra i Mondiali

Alla televisione di Stato nel 2018 anche i Mondiali di Pallavolo.

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Premesso che chi vuole gustarsi, senza un attimo di tregua, le Olimpiadi Invernali è consigliato di abbonarsi a Sky e seguirsi tutto l’evento su Eurosport, rimangono sempre molti gli ostili alla televisione a pagamento, convinti che tutto lo sport debba essere trasmesso gratuitamente. Per loro una bella notizia arriva oggi dai vertici di Viale Mazzini. La Rai infatti ha ottenuto i diritti di trasmettere i Giochi che si svolgeranno in Corea del Sud a febbraio per un totale di 100 ore, 8 al giorno. La televisione di Stato trasmetterà in diretta le gare di sci alpino (tutte nel cuore della notte, colpa del fuso orario) e quelle di fondo, mentre dovrà accontentarsi di sintesi differite per tutti gli altri sport, pattinaggio artistico in primis.

La Rai rinuncia invece ai Mondiali di calcio perché, secondo una valutazione molto discutibile, senza l’Italia gli ascolti sono destinati a scendere. Mediaset ha fiutato l’offerta e sta concludendo le trattative per trasmettere tutte le partite in chiaro, con ampi pre e post gara.

Ed il resto dello sport 2018? Giro e Tour alla Rai, come Europei di Nuoto e Atletica e Mondiali di pallavolo.

Infine confermato che dal prossimo campionato di A di calcio tutte le dieci partite saranno spalmate in orari diversi. Calerà il sipario su trasmissioni storiche come Novantesimo Minuto.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci