PALLANUOTO A1, RARI TRAVOLTA DAL BRESCIA ALLA ZANELLI

I LOMBARDI CHIUDONO LA PRATICA NEL PRIMO QUARTO

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Niente da fare, come da pronostico, per la Rari Nantes Savona sconfitta questo pomeriggio, nella piscina Zanelli, dal Brescia. I ragazzi di Alberto Angelini nulla hanno potuto contro la forte compagine lombarda che ha archiviato la pratica già nel primo quarto terminato 4-0. Una superiorità schiacciante, come del resto si temeva che poi si è confermato nel secondo quarto con il parziale di 3-1 sempre per gli ospiti. I lombardi, allenati da Bovo, che nella Rari ha lasciato ottimi ricordi, si confermano al secondo posto della classifica, alle spalle della corazzata Pro Recco. Ora, dopo la sosta pasquale, i savonesi saranno impegnati nella piscina della Canottieri Napoli.

(fonte: GUGLIELMO OLIVERO)

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci