Mondiali di Pallanuoto, Italia ai Quarti.

E martedi' sfida con la Croazia

Azienda Agricola - Agriturismo Torre Pernice

Con il risultato di 13-7 l’Italia ha battuto il Kazakistan negli ottavi di finale del Mondiale di pallanuoto in corso di svolgimento a Budapest. La partita si è conclusa da un paio di minuti e i ragazzi del mister Alessandro Campagna non hanno mai avuto problemi nel contenere la reazione di un avversario molto più debole e che aveva concluso al terzo posto il suo girone.

La squadra, che ancora una volta si è avvalsa dell’apporto del finalese Matteo Aicardi, stella del Settebello azzurro, ha preso subito il largo nel primo parziale, segnando tre reti nei primi tre minuti. Poi qualche rilassatezza di troppo che ha concesso un ritorno in partita degli avversari, ma nulla più. Negli ultimi due parziali gli azzurri hanno ripreso il comando delle operazioni e ipotecato il difficile quarto di finale di martedì contro la Croazia.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

La TUA pubblicità qui. Contattaci