Pietro Sibello entra nel team di Luna Rossa per la prossima Coppa America

Grande soddisfazione per il velista ponentino.

Profumeria Simonini

Il vento è sempre forte nelle mani di Pietro Sibello, il velista ponentino che vanta un curriculum davvero invidiabile e che molti ricordano per essere stato scippato, nell’ormai lontano 2008, di una medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Pechino (lo scandalo più indecente della storia della vela, scriveranno poi gli esperti, che però non faranno giustizia di quanto accaduto).

Pietro Sibello è entrato ufficialmente nel team di Luna Rossa che si sta preparando per la prossima Coppa America. E lui è onorato di questo incarico, anche se per il momento ha poche parole da pronunciare: «Che dire? - afferma raggiunto telefonicamente - è un onore, un grande onore, che mette la ciliegina sulla torta di una grande carriera. Mi aspetta un duro lavoro, anche perché adesso mi occuperò anche della selezione di nuovi velisti in grado di poter poi diventare parte dello staff».

Poi un pensiero rivolto al passato, a tutti coloro che gli sono stati vicini in momenti terribili: «La vita, come la vela, ti dona e ti toglie. Bisogna saper affrontare i momenti difficili, le prove a volte terribili che ti riserva il destino». Sapendo poi che, passata la burrasca, torna il sereno ed il vento per poter tornar ad andare per mare.

Per segnalare alla redazione refusi, imprecisioni ed errori è disponibile un modulo dedicato.

Borghetto Revisioni